1. Guida sicura nelle ore notturne
Abituate gli occhi alla luce e alle ombre

Nelle ore notturne, gli occhi hanno bisogno di tempo per abituarsi alla luce e alle ombre. Anche la presenza di sorgenti luminose lungo il tracciato può alterare la visione.

  • Modificate l'inclinazione dello specchietto retrovisore per smorzare il riverbero dei fari delle auto in coda.
  • Cercate di evitare la luce diretta dei veicoli che transitano in direzione opposta.

Non guidate a velocità eccessiva nelle ore notturne
Di sera, la visibilità ridotta rende più difficile vedere la strada.

2. Guida sicura in caso di pioggia
Con il maltempo la visibilità è scarsa

Durante un temporale, le strade diventano scivolose e la visibilità si riduce.

  • Rallentate.
  • Mantenete la distanza di sicurezza dall'auto che vi precede.
  • Utilizzate i fari anabbaglianti e di posizione.

3. Guida sicura in caso di nebbia
In presenza di nebbia la visibilità peggiora

  • Accendete gli anabbaglianti e i fari antinebbia.
  • Rispettate i limiti di velocità ed evitate di sorpassare.
  • Rallentate ulteriormente in caso di nebbia fitta.
  • Assicuratevi di avere tempo sufficiente per reagire in caso di emergenza mantenendo la distanza di sicurezza dal veicolo che vi precede.

4. Guida sicura su neve e ghiaccio

  • Partite con cautela, evitando di premere con troppa forza l'acceleratore.
  • Guidate a velocità moderata.
  • Mantenete la distanza di sicurezza dall'auto che vi precede.
  • Mantenete una velocità moderata e utilizzate le marce basse per controllare il veicolo in discesa.
  • Dosate con cautela il freno e l'acceleratore per evitare slittamenti.

È importante prepararsi adeguatamente per guidare su terreni ghiacciati.

  • Tenete a bordo una pala e il triangolo di sicurezza. Portate le catene da neve, se necessario.

5. Guida sicura in presenza di fango
Alcuni semplici accorgimenti per decidere se è possibile attraversare dei tratti fangosi:

Quando è presente molto fango sulla strada oppure in caso di guida fuoristrada, fermate il veicolo e controllate la consistenza e la profondità dello strato di fango prima di proseguire.

  • Osservate le tracce lasciate da altri veicoli per valutare lo spessore e la consistenza del fango.
  • Cercate di stabilire la tipologia di veicolo che ha lasciato le tracce, in base alla loro dimensione e alla larghezza. Utilizzate queste informazioni, come riferimento, per decidere se sia il caso di attraversare il tratto fangoso.

6. Guida sicura in caso di vento

  • Riducete la velocità, preparandovi ad arrestare il veicolo in qualsiasi momento.
  • Fate attenzione ai pedoni che il vento potrebbe spingere sulla strada.
  • Ricordate che il clacson potrebbe non essere udibile in presenza di vento molto forte.
  • Se trasportate un carico, accertatevi che sia ben assicurato al veicolo.
  • Chiudete tutti i finestrini per evitare che particelle sospese come le polveri penetrino all'interno riducendo la visibilità.

7. Guida sicura in montagna
Prima di mettervi alla guida in zone montuose:

  • Controllate i freni prima di partire.
  • Caricate a bordo tutti gli attrezzi necessari in caso di avaria.
  • Controllate lo stato della ruota di scorta.
  • Portate alcuni generi alimentari, indumenti adeguati e un kit di pronto soccorso.
  • Controllate il meteo e le condizioni della strada nella zona montuosa in cui vi recate e scegliete opportunamente il vostro percorso.
  • Comunicate ad almeno un'altra persona la destinazione del vostro viaggio, la data o l'orario in cui lo intraprendete e quando pensate di tornare. Se non faceste ritorno nei tempo previsti, le persone che avete avvisato potrebbero allertare i servizi di emergenza.

Durante la guida in zone montuose:

  • Guidate con prudenza e rallentate in curva, soprattutto se la visuale non è sgombra.
  • Suonate il clacson se non avete la visuale libera in curva.
  • Evitate sempre di procedere a velocità elevate o di sorpassare in corrispondenza di curve cieche.

8. Guida sicura sulle autostrade

  • Rispettate sempre i limiti di velocità autostradali.
  • Azionate la freccia con buon anticipo prima di effettuare un sorpasso o un cambio di corsia.
  • Non sterzate all'improvviso, potreste perdere il controllo dell'auto e causarne il ribaltamento.

(Fonte: http://www.michelin.it/pneumatici/scopri-e-condividi/giuida-per-il-conducente/otto-consigli-per-guidare-sicuri )