La forte crisi economica che sta caratterizzando questi anni dovrebbe farci riflettere su uno stile di vita alternativo, così come i pesanti cambiamenti climatici ai quali stiamo assistendo. Quindi dopo i nostri consigli su come risparmiare carburante e sugli usi alternativi della bicicletta, ecco ora alcuni validi motivi per utilizzare la bici come mezzo di trasporto.

1) Se a causa della crisi non è facile accedere ad un finanziamento soprattutto per i lavoratori precari: ecco allora che acquistare una nuova bicicletta, magari a rate, sarà sicuramente più facile che ottenere un prestito per la macchina nuova. Ancora più conveniente scegliere una bici usata, ma in questo caso, consigliamo prima dell'acquisto di leggere il nostro articolo su "come acquistare una bicicletta usata";

2) La bicicletta, rispetto all’automobile, ha un impatto ambientale sicuramente minore: minor quantità di materiali per costruirla, minore energia per la sua produzione e costi inferiori per la distribuzione e il trasporto.>

3) A differenza dei veicoli a motore, la bicicletta non ha alcun tipo di emissione inquinante. Non consuma carburante, ne olio, né altre sostanze dannose per l’ambiente.

4) L’utilizzo della bicicletta riduce drasticamente l’usura del manto stradale con un conseguente risparmio da parte dei contribuenti per i costi di mantenimento dell’asfalto.

5) Se non si può fare a meno dell’auto, magari per motivi di lavoro, prendete in considerazione l’idea di avere una bicicletta come secondo mezzo di trasporto. Questo vi farà risparmiare ogni anno molti euro. Magari usatela nel weekend per fare delle commissioni che solitamente fate in auto.

6) Pedalare in bicicletta oltre ad essere divertente farà bene alla vostra salute e a quella degli altri. L’attività aerobica vi permetterà, in base al vostro stile di guida e al percorso effettuato, di bruciare fino a 600 calorie l’ora. E’ stato stimato che chi si reca al lavoro in bicicletta può perdere fino a 10 kg senza variare le sue abitudini alimentari.

7) L’uso della bici nelle aree metropolitane permetterebbe un grande risparmio di risorse. Basti pensare che in un posto auto potrebbero essere comodamente posteggiate circa 10 biciclette. I parcheggi per le auto hanno un forte impatto ambientale e un grande dispendio di risorse.

8) Le biciclette non consumano alcun tipo di carburante e se considerate il caro benzina che ha caratterizzato questi ultimi anni, capirete come una cultura delle due ruote potrebbe essere una valida alternativa per una mobilità green e per il vostro portafogli.

9) Andare in bicicletta può essere un modo veloce ed efficiente per spostarsi, spesso più che con un’automobile. Questo soprattutto nelle aree urbane dotate di una buona rete di piste ciclabili. Non c’è emozione migliore di muoversi agilmente mentre gli altri sono fermi in fila paralizzati nella morsa del traffico.

10) Un altro vantaggio derivante dall’uso della bicicletta è il risparmio sulla manutenzione del mezzo. Molte operazioni di routine sono semplici da eseguire e si possono fare anche da soli. E anche se ricorrerete ad un’officina specializzata, o ancora meglio ad una ciclofficina, i costi saranno ben lontani da quelli che dovrete sostenere con un’autovettura.

11) La bicicletta è sicuramente uno dei mezzi di trasporto più economici dell’intero pianeta. Permette di spostarsi agilmente a coloro che non possono sostenere le spese legate all’acquisto o al mantenimento di una macchina.

12) Alcuni studi hanno dimostrato che chi si reca al lavoro in bicicletta è più sano, più produttivo e si assenta meno dal suo posto di chi lo fa in altri modi.

13) Anche se, soprattutto nelle grandi città come Roma e Milano, andare in bici non sia proprio "una passeggiata", recenti studi hanno dimostrato come la bicicletta rappresenti uno tra i migliori anti-stress: farsi una pedalata non solo rilassa ma fa bene anche alla coppia.

Come abbiamo visto ci sono tanti buoni motivi per correre in garage a spolverare la nostra bicicletta e concederci, con l’arrivo delle belle giornate, una bella pedalata all’aria aperta. Noi ne abbiamo trovati 13...voi volete aggiungerne qualcun altro?

(Fonte: Lorenzo De Ritis http://www.greenme.it/muoversi/bici/4589-13-buoni-motivi-per-utilizzare-la-bicicletta)